Master in Ricerca Clinica e Sviluppo dei Farmaci

Master in Galenica Clinica

Master Universitario

di  2° livello in

“RICERCA CLINICA E SVILUPPO DEI FARMACI“

Anno accademico 2016/2017

In collaborazione con la Società di Scienze Farmacologiche Applicate (Milano) e Ricerche Nuove S.r.l. (Navacchio, PI).
In convenzione con Ataena S.r.l., Via Giuseppe di Vittorio, 5, Ancona 


FINALITA’ ED OBIETTIVI

Il Master si propone di fornire uno specifico percorso formativo nei seguenti settori: metodologie della
ricerca clinica; conduzione e gestione di studi clinici con particolare riferimento alla sperimentazione clinica dei farmaci; valutazione di efficacia e di sicurezza delle terapie. I

l Master intende formare professionisti competenti e capaci di sostenere e ottimizzare il lavoro dei centri dedicati agli studi clinici dalla fase 0/I alla fase IV sia su pazienti che su volontari sani; si propone altresì di formare esperti nel disegno degli studi clinici, nei metodi statistici e nell'analisi statistica dei dati raccolti. 

Il Master fornisce le basi teoriche e pratiche che consentono un’attività professionale qualificata nei seguenti campi: a) organizzazione della ricerca farmaco-epidemiologica; b) assistenza e monitoraggio degli studi clinici; c) predisposizione dei protocolli di ricerca e dei documenti derivati; d) lettura critica dei protocolli di ricerca e dell’evidenza; e) riferimenti normativi, deontologici ed etici; f) metodi in epidemiologia analitica, sperimentale, clinica e genetica; g) tecniche e metodi statistici applicati alla ricerca clinica; h) coordinamento tra le diverse figure professionali coinvolte nella ricerca clinico- terapeutica. 


PROFILO PROFESSIONALE

 

Il Master proposto vuole essere un’adeguata risposta al crescente fabbisogno formativo del personale
medico e non medico che nel Sistema Sanitario Nazionale, negli enti di ricerca pubblici e privati e nelle aziende farmaceutiche operano nell’ambito della ricerca clinica e dello sviluppo clinico dei farmaci. Il Master vuole inoltre essere un completamento specifico della formazione di base acquisita in vari corsi di laurea, affinando il pensiero critico, educando al ragionamento probabilistico e fornendo gli strumenti appropriati per pianificare, gestire ed analizzare gli studi epidemiologici e sperimentali. Il Master proposto, infine, vuole essere un’occasione per fare chiarezza sui passaggi chiave utili a decifrare i messaggi che stanno dietro a protocolli, studi, ricerche e altre analisi che ogni giorno vengono presentate. La corretta interpretazione di questo materiale è importante per decidere cosa è essenziale per il paziente e cosa non lo è.